Il Mio Sogno: Una Nuova Cultura.

Ciao.
Tutto ciò che inizia parte sempre da un sogno. Il mio sogno, come dice bene il titolo è quello di creare una nuova Cultura. La cultura che, malgrado o per merito di tutto, si può essere felici. Più dettagliatamente, la tua felicità, ovvero la tua nuova cultura, non è quella che insorge al raggiungimento di un obiettivo, no, ma quella di avere la qualità della vita più appropriata ad ogni istante vissuto.
Utilizzo la parola cultura, invece che semplicemente conoscenza, in quanto rappresenta il modo di vivere, il modo di credere, il modo di essere di una persona. La conoscenza invece è solo qualcosa di cui si conosce l’esistenza, ma non è certo qualcosa che possa rappresentarci. La Cultura, invece, è proprio la capacità di utilizzare nel modo più appropriato possibile l’intera propria conoscenza, soprattutto per se stessi.
Il mio scopo quindi non sarà quello di stimolarti a guadagnare sempre nuovi Simboli, bensì quello di aiutarti a vivere al meglio le tue costanti ed eterogenee esperienze.
Molti dicono: “vorrei un mondo migliore, un mondo senza guerre, un mondo senza malattie, io vorrei avere una vita migliore, ecc.”; Io ti dico che il mio lavoro è proprio quello di regalarti la possibilità di farti conoscere quanto tu potrai essere migliore, quanto tu potrai vivere una vita senza le guerre dei tuoi pensieri, alleviare i tuoi dolori, quanto tu possa capire che un malessere, un dolore, molto spesso non è un “qualcosa che non va in te” ma una manifestazione di una richiesta d’aiuto superiore alla tua conoscenza. Il mio compito è facilitarti il più possibile, e ove possibile, nel raggiungimento straordinario di quella predisposizione fisica e quella consapevolezza interiore che permetterà al tuo “medico interiore” di metterti sulla strada giusta per alleviare o risolvere del tutto il tuo problema o il malessere che ti tormenta.
Per me la guarigione non è la scomparsa della malattia, io non lavoro su di essa, visto che ci sono professionisti dedicati proprio a questo scopo. Il mio fine è alimentare la costante calibrazione del tuo equilibrio personale, la tua armonia tra corpo e mente, che rappresenta il tuo benessere ottimale in qualsiasi circostanza.
Io posso dirti che nella mia esperienza ho visto dei meravigliosi cambiamenti positivi nelle persone. Chi è venuto per un dolore cronico o ricorrente al collo o al braccio, chi aveva difficoltà del sonno, chi per dolori alla schiena con ripercussioni alle gambe, chi portava i propri figli iperagitati o con problemi alla bocca e al naso (precedentemente diagnosticati da medici specialisti), tutti hanno avuto dei benefici notevoli. La cosa straordinaria però non è tanto il fatto che la maggior parte delle sintomatologie siano diminuite se non addirittura scomparse, ma soprattutto che il loro benessere, la loro qualità della vita sia cambiata, in meglio! Alcune persone sostengono di sentirsi più rilassate o comunque più presenti e consapevoli durante il loro quotidiano, soprattutto nel momento di prendere qualsiasi tipo di decisione, alcuni hanno addirittura smesso di avere crisi di fame nervosa che li attanagliava da molto tempo, senza che ne avessimo mai parlato durante le sedute!
Come vedi il tuo benessere, la qualità della tua vita, è ben più vasto di quanto tu possa… conoscere.
Io sono qui, per te e, insieme, potremo facilitare il miglioramento della tua realtà!

2 Comments

  • Prof.ssa Elena Ranieri

    Reply Reply 20 Novembre 2016

    Conosco Marcello da una vita, e quel suo sorriso, quel suo modo di vivere la vita sin dall’adolescenza erano il segno, in quegli anni inconsapevole, di come avesse già dentro di sè l’approccio giusto alla vita. Questo suo libro, che ho letto tutto d’un fiato, che scorre e prende completamente il lettore è lo specchio della sua anima.
    Marcello prende il lettore per mano e lo conduce all’interno di se stesso, mostra al lettore con semplicità e con un linguaggio diretto come usare la propria potenzialità per vivere al meglio quello che si è. Ognuno di noi ha risorse che possono essere utilizzate per vivere la vita al meglio, incluse quelle che noi definiamo difficoltà, problemi.
    Io li vedo alle volte insormontabili ma Marcello mi ha offerto una nuova chiave di lettura per affrontare questi ostacoli e trarne il lato positivo. L’ho sperimentato su di me. Non è facile ma possiamo riuscirci tutti. Marcello con il suo libro delicatamente ci mostra la via. Appropriamoci della bellezza che ognuno di noi ha. Godiamoci noi stessi e la vita.
    Grazie Marcello per questo libro, grazie per questo dono che hai fatto a tutti i lettori.

    Elena

    • marcello

      Reply Reply 22 Novembre 2016

      Ciao Elena,
      E’ un piacere leggere il tuo commento. E’ sempre una grande gioia sapere che ci sono persone come te e del tuo calibro che hanno la voglia di mettersi in gioco. E’ vero ci sono sempre ostacoli e difficoltà, ma quando li trasformiamo in stimoli di miglioramento e non in blocchi di vita, abbiamo già iniziato il processo costruttivo per raggiungere quella innata consapevolezza del proprio potere e della propria bellezza.
      Ti abbraccio

      Marcello

Leave A Response To Prof.ssa Elena Ranieri Cancel reply

* Denotes Required Field